DAILY NEWS

18/06/2017

I Fiori sono come Venezia, il Mare ed i Tramonti.
Immensamente belli da vivere.
Immensamente impossibili da fotografare.
Si.
Perché i rischi del kitsch assoluto e del totalmente banale sono lì dietro l'angolo che ti aspettano, tuo malgrado.
Non so perché sia così, ma lo è.
Fateci caso.
E allora ecco la scommessa che vi lancio.
Fotografiamo i fiori in modo inusuale, sperimentale, imprevisto.
Che siano petali, mazzi di fiori o fili d'erba dovranno stupire e raccontare una storia.
Fotografati in posti strani o in modi strani, dovranno avere il coraggio della sperimentazione, far allargare il sorriso, fare fermare lo sguardo un attimo in più.
Dovranno rompere qualche regola e farci scoprire piccoli orizzonti mai contemplati.
Nasce così il nuovo Contest di Raptus & Rose.
#theDivinoBloomingContest partirà ufficialmente il 23 giugno in occasione dei #BloomingDays da Zoe a Pietrasanta, dove l'Hortus Contemporaneo diverrà palcoscenico ideale per i primi scatti.
Durerà 3 mesi e si concluderà il 23 settembre.
Il tempo di un'estate insomma.
Come sempre ci saranno delle regole da seguire e degli hashtag da utilizzare.
Nei prossimi giorni se siete raptusizzate riceverete il decalogo delle regole per partecipare.
Se non siete ancora raptusizzate fatelo ora cliccando su questo link
http://www.raptusandrose.com/it/raptusizzati.html
E cominciate a fotografare fiori ovunque, comunque, senza paura e con sguardo aperto, pensieri sottili ed intuizioni che veleggiano.
Siate divinamente Raptus
Siate divinamente Rose
E che Divino Blooming Contest sia



I Fiori sono come Venezia, il Mare ed i Tramonti.
Immensamente belli da vivere.
Immensamente impossibili da fotografare.
Si.
Perché i rischi del kitsch assoluto e del totalmente banale sono lì dietro l'angolo che ti aspettano, tuo malgrado.
Non so perché sia così, ma lo è.
Fateci caso.
E allora ecco la scommessa che vi lancio.
Fotografiamo i fiori in modo inusuale, sperimentale, imprevisto.
Che siano petali, mazzi di fiori o fili d'erba dovranno stupire e raccontare una storia.
Fotografati in posti strani o in modi strani, dovranno avere il coraggio della sperimentazione, far allargare il sorriso, fare fermare lo sguardo un attimo in più.
Dovranno rompere qualche regola e farci scoprire piccoli orizzonti mai contemplati.
Nasce così il nuovo Contest di Raptus & Rose.
#theDivinoBloomingContest partirà ufficialmente il 23 giugno in occasione dei #BloomingDays da Zoe a Pietrasanta, dove l'Hortus Contemporaneo diverrà palcoscenico ideale per i primi scatti.
Durerà 3 mesi e si concluderà il 23 settembre.
Il tempo di un'estate insomma.
Come sempre ci saranno delle regole da seguire e degli hashtag da utilizzare.
Nei prossimi giorni se siete raptusizzate riceverete il decalogo delle regole per partecipare.
Se non siete ancora raptusizzate fatelo ora cliccando su questo link
http://www.raptusandrose.com/it/raptusizzati.html
E cominciate a fotografare fiori ovunque, comunque, senza paura e con sguardo aperto, pensieri sottili ed intuizioni che veleggiano.
Siate divinamente Raptus
Siate divinamente Rose
E che Divino Blooming Contest sia



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontacts DIVINE SHOPAtelieREvents

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS